Mostra contenuti secondari Nascondi contenuti secondari

La 150° Serie A di Matteo Passeri

La 150° Serie A di Matteo Passeri

Gubbio, 19/02/2018

E' stata una gara tutt'altro che semplice la 150° di Matteo in Serie A, che ha visto affrontarsi Chievo Verona - Genoa, Domenica 11/02/2018 allo Stadio "Marcantonio Bentegodi" di Verona. Ci si aspettava un confronto sportivo molto acceso tra due squadre molto vicine alla zona calda della classifica, che vede diverse formazioni lottare con il coltello tra i denti per raggiungere la salvezza. Alla fine dei 90 minuti l'ha spuntata la squadra ligure con un guizzo di Laxalt in piena zona recupero. Di seguito il tabellino del match:

CHIEVO-GENOA 0-1

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino, Depaoli, Bani, Gamberini, Gobbi, Bastien, Radovanovic, Giaccherini (12’st Castro), Birsa (30’st Gaudino), Meggiorini, Inglese (14’st Pellissier).

Panchina: Seculin, Confente, Dainelli, N. Rigoni, Stepinski, Cesar, Jaroszynski, Pucciarelli, Hetemaj.

Allenatore: Maran.

GENOA (3-5-2): Perin, Biraschi, Spolli, Zukanovic, Pedro Pereira (25’st Lazovic), L. Rigoni, Bertolacci, Hiljemark (30’st Bessa sv), Laxalt, Pandev, Galabinov (45’pt Lapadula).

Panchina: Lamanna, Zima, Gentiletti, Cofie, Yamiq, Migliore, Omeonga, Medeiros.

Allenatore: Ballardini

Gol: 46′ st Laxalt

Squadra arbitrale: Gavillucci - Dobosz - Passeri

Ammoniti: Spolli, Castro per gioco falloso.

 

____________________________________________________________________

Assistenti "finalisti"

Assistenti "finalisti"

Gubbio, 17/02/2018

Grande soddisfazione per tutta la sezione che in questo week end vedrà due suoi assistenti impegnati a dirigere altrettante finali di coppa del panorama calcistico umbro.

Matteo Lauri (nella foto a sx) coadiuverà il collega arbitro Marco Di Loreto di Terni, insieme all'assistente Alessandro Liti di Perugia, nella finale di Coppa di Promozione, dove si sfideranno le squadre della Ducato e della Clitunno. Appuntamento alle ore 14.30 di Domenica 18/02/2018 allo stadio "Enzo Blasone" di Foligno.

Giovanni Fiordi (nella foto a dx), insieme al collega Maurizio Polidori di Perugia, assisterà Federico Batini di Foligno nella gara Real Deruta - Fc Castello, finale di Coppa di Seconda Categoria che si disputerà Domenica 18/02/2018 ore 14.30 allo stadio comunale di Magione.

Il Presidente Andrea Pannacci, il suo Vice Francesco Maria Borsellini e la sezione tutta si felicitano con i due colleghi per le prestigiose designazioni, con l'augurio di vivere a pieno due splendide giornate di sport.

______________________________________________

Designazioni arbitrali

Designazioni arbitrali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gubbio, 10/02/2018

Riceviamo e pubblichiamo gli impegni dei nostri arbitri per il prossimo weekend. Segnaliamo in foto Matteo Passeri che nella gara Chievo - Genoa festeggerà il traguardo delle 150 gare di Serie A.

Le ultime designazioni arbitrali OTN - OTR

Le ultime designazioni arbitrali OTS

Le ultime designazioni arbitrali CALCIO A 5

 

Fonte: www.aia-figc.it 

______________________________________________

Raduno Ots di metà stagione

Raduno Ots di metà stagione

Gubbio, 31/01/2018

E' arrivato, come consuetudine richiede al giro di boa dei campionati, il giorno del raduno di metà stagione per gli arbitri effettivi e gli osservatori arbitrali a disposizione dell'Organo Tecnico Sezionale, per preparare al meglio la sempre delicata seconda parte di stagione.

Appuntamento alle ore 18.00 di Martedì 30 Gennaio presso i locali sezionali per affrontare gli importanti quiz sulla conoscenza del regolamento che ogni direttore di gara è chiamato ad applicare dal momento in cui comincia il giro di ricognizione sul terreno di gioco nel pre gara fino al momento della stesura del referto. La stessa conoscenza delle regole che è richiesta agli osservatori arbitrali, i quali devono far crescere i ragazzi che vanno a visionare e fargli proseguire il loro importante percorso di crescita.

Con la fine dei quiz, la serata prosegue con il saluto del Presidente Andrea Pannacci, pronto come sempre a mettere in risalto sia gli aspetti positivi sia, specialmente, quelli da cambiare e migliorare, che sono emersi nella prima parte di stagione. A tal fine sono stati visionati dei filmati di alcune partite arbitrate dai nostri ragazzi nei campionati giovanili. Ne è venuta fuori un'ampia discussione, ma soprattutto il Presidente ha premuto forte sul tasto di alcuni posizionamenti errati in campo che vanno corretti.

A seguire la parola passa al Vice Presidente Francesco Maria Borsellini, il quale ha ricordato a tutti le prassi da seguire a livello di disponibilità, le tempistiche degli eventuali inserimenti delle indisponibilità, la stesura corretta di un referto di gara ma, soprattutto, sui comportamenti da tenere all'arrivo al campo e sul terreno di gioco. In seguito, lo stesso ha illustrato agli osservatori l'esempio di una relazione "tipo" con i relativi commenti ai quadri della stessa, in modo da uniformare il voto dato al collega a quanto scritto successivamente, con l'obiettivo di raccontare una gara vista, trascrivendo in modo efficace nella relazione, le informazioni su quanto rilevato al collega.

Con il rompete le righe da parte del presidente sezionale, gli associati hanno partecipato al ricco buffet messo a disposizione per tutti dalla Sezione. 

______________________________________________

Premio "Franco Delli Guanti" ad Aldo Orsini

Premio "Franco Delli Guanti" ad Aldo Orsini

Gubbio, 19/01/2018

Lunedì 15 Gennaio 2018 il teatro della Concordia di Marsciano ha ospitato la 25esima edizione del premio Nestore, importante vetrina nazionale riservata agli atleti che promuovono i sani valori alla base di uno sport "vero", fatto d'impegno, sacrificio e lealtà agonistica.

All'interno della serata, come da prassi consolidata, la consegna del premio Franco Delli Guanti, indimenticato dirigente arbitrale umbro nonchè presidente della Sezione di Terni, che quest'anno ha visto protagonista anche il nostro Osservatore Arbitrale Aldo Orsini, al quale è stato consegnato il premio insieme agli arbitri Leonardo Leorsini, Marco Pompili, Matteo Ruocco e Federico Giovanardi.

Ad accompagnare i premiati il componente del Comitato Nazionale Umberto Carbonari ed il Presidente del Cra Umbria Luca Fiorucci.

______________________________________________

Marco Guida, l'amico degli arbitri eugubini

Marco Guida, l'amico degli arbitri eugubini

Gubbio, 23/11/2017

Venerdì 10 Novembre, Marco Guida è stato l'ospite d'eccezione della Riunione Tecnica Obbligatoria della Sezione di Gubbio che, per l'evento, si è trasferita in massa all'interno della Sala Trecentesca di Palazzo Pretorio, gentilmente concessa dall'amministrazione comunale che ha, oltretutto, concesso il patrocinio all'evento, a conferma dell'importanza dell'ospite e ciò che poteva trasmettere all'intero ambiente sportivo eugubino.

A fare gli onori di casa il Presidente Andrea Pannacci che ha introdotto la serata con una cronistoria della carriera dell'affermato arbitro oplontino.

Marco ha intrattenuto gli oltre cento presenti, tra cui il sindaco di Gubbio Filippo Mario Stirati e l'assessore allo Sport Gabriele Damiani, con un umile riassunto della sua vita arbitrale. Dagli esordi nelle gare giovanili fino all'esordio in Serie A.

Dopo di che si è passati al lato prettamente tecnico con la visione di alcuni filmati ed un acceso dibattito su un episodio che ha coinvolto la sala per oltre un'ora.

Presente alla serata una delegazione della sezione di Terni, capitanata dal presidente Alberto Tatangelo.

A margine dell'incontro Marco ha dichiarato che non gli era mai successo di parlare in un contesto storico-architettonico del genere ed è rimasto meravigliato dalla bellezza della città. A premiare Marco con un ricordo in ceramica, il giovane arbitro Alessio Lorenzi, ultimamente lontano dai campi di calcio a causa di gravi problemi fisici dovuti ad un incidente stradale.

A seguire un momento conviviale in un ristorante del centro storico ed i tradizionali tre giri intorno alla fontana che concedono a Marco il diritto di diventare "Matto di Gubbio".

______________________________________________

Installato il defibrillatore donato dall'AIA

Installato il defibrillatore donato dall'AIA

Gubbio, 10/10/2017

 

Installato nel pomeriggio di ieri il defibrillatore donato dall'AIA a tutte le sezioni italiane grazie ai proventi delle multe inflitte alle società punite per episodi di violenza nei confronti degli arbitri.

Presente all'iniziativa, oltre al padrone di casa Andrea Pannacci, anche l'Assessore allo Sport del Comune di Gubbio Gabriele Damiani, il quale, oltre ad aver ringraziato l'AIA nazionale per aver dotato anche la sezione di Gubbio del dispositivo ed averne evidenziato le peculiarità, ha anche annunciato di aver finalmente stabilizzato la situazione dei locali della nostra sezione con la stipula della convenzione. 

Per questo il presidente Pannacci lo ha ringraziato per l'impegno profuso da lui e dall'amministrazione comunale, a nome di tutti gli associati eugubini.

Il defibrillatore rimarrà a disposizione della sezione, della locale delegazione FIGC e della scuola comunale di musica, ma, in caso di necessità, può essere prelevato ed utilizzato da chiunque si trovi nei paraggi.

______________________________________________

2° Raduno Sezionale OTS

2° Raduno Sezionale OTS

Gubbio, 18/09/2017

 

Si è svolto Domenica 10/09/2017 il 2° Raduno Sezionale per i ragazzi appartententi al medesimo Organo Tecnico, nella splendida location delle "Valcelle Country House" di Pietralunga, gentilmente concessaci dal padrone di casa Giuliano Martinelli, di "Giuliano Tartufi".

Il raduno ha visto la presenza di circa 30 ragazzi, giovani e meno giovani, che si sono cimentati nei test atletici, svoltisi sotto il temporale allo stadio "Vincenzo Martinelli", e nei quiz tecnici.

Appuntamento al prossimo anno!

______________________________________________

Arbitri & Scuola

Arbitri & Scuola

Gubbio, 13/09/2017

La sezione di Gubbio entra......a scuola! Con l'inizio dell'anno scolastico i vari istituti danno il via ai loro progetti annuali. La scuola dell'infanzia del plesso di Branca (PG) ha scelto lo "sport" come tema da seguire per tutto l'anno. Quale miglior rappresentante poteva esserci se non un arbitro a "fischiare l' inizio" dell'anno? Il nostro Matteo Lauri (assistente arbitrale a disposizione dell' O.T.R. e laureando in materia)  ha presenziato il primo giorno di scuola invitando i bambini al rispetto delle regole non solo nello sport ma anche a scuola come in famiglia. Un' iniziativa a cui la nostra sezione ha da subito aderito e che ha riscosso un grande successo tra gli adulti di domani. Grazie Matteo a nome di tutta la sezione

 

________________________________________

Davide Giacometti promosso al nazionale

Davide Giacometti promosso al nazionale

Gubbio, 02/07/2017

La pubblicazione dei ruoli arbitrali per la stagione sportiva 2017-2018 porta con sè una bellissima notizia per la nostra sezione: la promozione alla C.A.I. del nostro Davide Giacometti.  Da diversi anni ormai Davide si posizionava nella prima fascia della "serie A" umbra e si è sempre distinto per la sua professionalità e competenza. La finale di coppa umbra d'eccellenza ha fatto da presagio e, come tutti ci aspettavamo, la cosa è divenuta adesso ufficiale. La sezione di Gubbio quindi torna di nuovo protagonista nei campionati nazionali. I complimenti a Davide da tutti i colleghi di Gubbio. Altra nota importante la conferma di Andrea Ragnacci nell' organico assistenti della Can Pro dopo un anno sfortunato tra infortuni ed altri problemi. Fà da contraltare la dismissione dalla C.A.I. di Enrico Guerra che torna a tutti gli effetti a disposizone dell' O.T.R. e a cui auguriamo di poter presto tornare, in vesti diverse, sul palcoscenico nazionale.

 

____________________________________________________________________

L'esperienza di Passeri in Scozia

L'esperienza di Passeri in Scozia

Glasgow, 10/06/2017

Come da pronostici la gara di qualificazione ai mondiali di Russia 2018 tra Scozia ed Inghilterra ha riservato grandi emozioni. Grande cornice di pubblico che ha cantato e tifato per tutta la durata della gara, squadre che si sono affrontate a viso aperto ed un risultato che fino all' 86° sembrava incanalato verso la vittoria degli inglesi. Poi, in 6 minuti è successo di tutto e di più: pareggio della Scozia, vantaggio di quest' utlima al 90° e nuovo pareggio dell' Inghilterra al 93°. Per Matteo una delle più belle ed impegnative partite in cui sia mai stato utilizato in tutta la sua carriera arbitrale. Di seguito il tabellino del match:

SCOZIA (4-4-1-1): Gordon; Tierney, Berra, Mulgrew, Robertson; Brown, Morrison (McArthur 46′), Snodgrass (Fraser 66′), Armstrong; Anya (C. Martin 81′); Griffiths.

Panchina: Marshall, Naismith, Bannan, Fletcher, Forrest, Martin, Hamilton, Cairney, Reynolds.

Allenatore: G. Strachan.

INGHILTERRA (4-2-3-1): Hart; Walker, Cahill, Smalling, Bertrand; Dier, Livermore; Rashford (Oxlade-Chamberlain 65′), Alli (Sterling 83′), Lallana; Kane.

Panchina: Trippier, Forster, Lingard, Gibson, Stones, Jones, Defoe, Cresswell, Heaton, Butland.

Allenatore: G. Southgate.

Ammoniti: Brown (S) 3′, Livermore (I) 44′, Dier (I) 59′.

Espulsi: —

Reti: Oxlade-Chamberlain (I) 70′, Griffiths (S) 86′, 90′, Kane 93′.

Arbitro: Paolo Tagliavento (ITA) Matteo Passeri (ITA) Alessandro Costanzo (ITA)

 

____________________________________________________________________

Matteo Passeri in Scozia - Inghilterra

Matteo Passeri in Scozia - Inghilterra

Gubbio, 06/06/2017

Sabato 10 giugno alle ore 18:00 nello stadio Hampden Park di Glasgow si disputerà la gara del primo turno di qualificazione ai prossimi Mondiali di Russia 2018 tra la nazionale scozzese e quella inglese. Il big match sarà arbitrato dagli umbri Paolo Tagliavento di Terni, Alessandro Costanzo di Orvieto e dal nostro Matteo Passeri. Superfluo rimarcare l'importanza della partita sia in termini di risultato che di prestigio. La sezione di Gubbio ancora una volta sotto i riflettori internazionali. Un augurio per una bellissima partita ed un in bocca al lupo a Matteo da tutti i colleghi della sezione

 

____________________________________________________________________

Addio a Stefano Farina

Addio a Stefano Farina

Gubbio, 23/05/2017

La notizia è arrivata oggi dopo che la famiglia aveva voluto mantenere la privacy in merito. Purtroppo l'ex arbitro internazionale e attuale designatore degli arbitri di Serie B Stefano Farina è morto quest'oggi dopo una malattia contro la quale combatteva da diverso tempo. Farina, ospite recentemente della nostra sezione, aveva 54 anni e più volte ha arbitrato in terna con i colleghi della nostra sezione. E' stato, tra l'altro, responsabile della CAN D quando il Presidente Pannacci Andrea militava nell'organico della stagione 2009-2010. Le condoglianze di tutti i colleghi eugubini alla famiglia e ai suoi cari. 

 

____________________________________________________________________

IL 50° ANNO DELLA SEZIONE DI GUBBIO

IL 50° ANNO DELLA SEZIONE DI GUBBIO

Gubbio, 26/04/2017

 

Prima di tutto sono donne e uomini fatti di carne, sangue e muscoli. Ma, a differenza di tuti gli altri, gli arbitri sono donne e uomini speciali. Li riconosci a distanza di un miglio. Passo deciso, sguardo fiero di chi sa bene il ruolo che andrà a svolgere, di chi ben conosce le responsabilità che si assume con la propria decisione. Gambe scattanti, cuore impavido. Gli arbitri non invecchiano e non muoiono mai. Semplicemente sono consegnati alla storia e vi ci abitano dentro, come in un gagliardetto che sta lì, appeso al muro, a ricordarci qualcosa di memorabile. Il 50° della sezione A.I.A. di Gubbio potrebbe essere contenuto in queste o in mille altre parole. Ma la sostanza non cambia: essere arbitri è una scelta per la vita, un destino che si compie, una strada che si traccia, una esistenza che si dedica. Il presidente Andrea Pannacci, perfetto padrone di casa insieme al suo vice Francesco Borsellini e tutti i preziosi ed infaticabili associati hanno accolto i prestigiosi ospiti e tutti coloro che hanno avuto piacere di intervenire alla serata che ha celebrato il mezzo secolo di storia della sezione eugubina. Ricordi toccanti quelli di Cesare Migliarini, presidente onorario, scomparso proprio il 21 aprile, giorno della festa e di Mario Stirati che ci ha salutato qualche giorno fà. Tanti volti noti di fama nazionale ed internazionale che hanno reso omaggio alla sezione stessa e ad un'intera città, a partire dal presidente Marcello Nicchi, il componente del Comitato Nazionale Maurizio Gialluisi, gli assistenti CAN A Giulio Dobosz e Alessandro Costanzo. Tra i premi assegnati in occasione della serata biennale spiccano Alfredo Trentalange a cui è stato assegnato il 5° Premio Sezionale "Salvatore Bartolini", Cristiano Copelli per il 5° Premio Sezionale "Pompeo Pifarotti", Davide Giacometti ha ritirato il 14° Premio Regionale "Carlo Angeletti". L'assistente internazionale Gianluca Cariolato è stato premiato, su indicazione della CAN A col 24° Premio Nazionale "Elvio Passeri". Momento di commozione per tutta la sala è stato quello della consegna del 25° Premio Nazionale "Elvio Passeri" a Matteo Passeri attraverso le mani del fratello Gianluca, entrambi figli dell' indimenticato Elvio. Gli sponsor che hanno voluto legare il proprio nome all'evento sono stati "Giuliano Tartufi", "Colacem" e "Satiri Auto". Un grazie anche a "Maxi Coal di Torre dei Calzolari", "Easy Com", "Bioflame", "M.M.R. Impresa Edile", "Sporting Hotel", "Enzo Shoes", "Ristorante La Contessa", "Reale Mutua agenzia di Gubbio", "Centro Gomme", "Angolo del Buongustaio di Castellani Elisa". Strette di mano, calorosi abbracci, ricordi indelebili, tanti sorrisi, il piacere di ritrovare un collega che nel frattempo era diventato amico: non si può descrivere il 50° della sezione arbitri di Gubbio. Lo si doveva vivere in prima persona perchè eventi come questo, ne siamo certi, entrano nel petto e negli annali, diventando storia.

S.R.

Assegnati i Premi Nazionali "Elvio Passeri"

Assegnati i Premi Nazionali "Elvio Passeri"

Gubbio, 04/04/2017

Nella giornata di ieri è giunta la comunicazione ufficiale. I 24° e 25° Premi Nazionali "Elvio Passeri" sono stati assegnati rispettivamente a Gianluca Cariolato della sezione di Legnano e al nostro Matteo Passeri. Una notizia inaspettata e allo stesso tempo meravigliosa che ha riempito di gioia oltre che il nostro collega, tutti gli associati della sezione. La comunicazione ufficiosa era giunta alcuni giorni fa attraverso una telefonata in cui Matteo comunicava con voce rotta dall'emozione la notizia al nostro presidente. La CAN A ha quindi confermato l'ottima stagione 2015/2016 in cui il nostro collega ha diretto le partite più importanti del campionato di Serie A. Come detto un premio speciale, intitolato alla memoria di Elvio, papà appunto di Matteo. Tra l'altro, Gianluca e Matteo hanno diretto quest'anno il big match Juventus-Milan insieme all'arbitro Rizzoli. La consegna dei premi avverrà in occasione della festa sezionale che si terrà in Gubbio il 21 aprile. Complimenti da tutti i colleghi

_____________________________________________________________________

Concluso lo stage per arbitri donne a Coverciano

Concluso lo stage per arbitri donne a Coverciano

Gubbio, 20/03/2017

 

Si è conclusa nella giornata di ieri la due giorni di raduno a Coverciano riservata alle donne arbitro. Un importante evento che ha permesso alle giovani associate (tra cui la nostra Alessandra Abbati) di respirare un'aria diversa dal solito. Videoquiz, test ed interventi del settore tecnico e degli ospiti permetteranno alle giovani atlete di accrescere il loro bagaglio tecnico. Un'esperienza che auguriamo ad Alessandra di ripetere al più presto raggiungendo i massimi vertici nazionali. 

Marco Guida a Gubbio

Marco Guida a Gubbio

Gubbio, 02/03/2017

Nella giornata di oggi si è svolto presso il Liceo Sportivo di Gubbio un incontro voluto dal Dirigente Scolastico Maria Marinangeli e dal giornalista Massimo Boccucci tra gli studenti dell'Istituto e l'arbitro internazionale Marco Guida. Il meeting, favorito dalla mediazione del nostro Matteo Passeri,  aveva come oggetto il rispetto delle regole nello sport e quale miglior esempio di un arbitro di calcio poteva esserci. Marco ha tenuto un bellissimo intervento, rispondendo anche alle molte domande dei numerosi presenti. Ha parlato della sua esperienza personale sottolinenado come per lui non conti il nome o il blasone ma esclusivamente l'idea di una squadra contro un'altra, che essa sia di prima categoria piuttosto che partecipante ad una coppa europea. Numerosi gli intervenuti tra i quali l'assessore allo sport Gabriele Damiani come rappresentante del Comune di Gubbio, il consigliere regionale ed associato dell' A.I.A. Andrea Smacchi, il presidente del C.R.A. Umbria Luca Fiorucci, il presidente della sezione di Gubbio Andrea Pannacci. La giornata si è conclusa con un allenamento al Polo ufficiale dei nostri arbitri insieme a Marco Guida che non ha lesinato a dispensare consigli ai nostri giovani. Un motivo d'orgoglio per la nostra sezione che solo negli ultimi tre mesi è riuscita ad ospitare numerose personalità di spicco della nostra Associazione.